Bianca, rossa, fragolina, pizzutella: l’uva è uno dei frutti più belli (e buoni!) del mese di settembre. E se ci sono tanti modi per poterla conservare e gustare in inverno, sono altrettanti i piatti che si possono realizzare. Già, perché proprio come altre tipologie di frutta, è possibile realizzare non solo dolci ma anche pietanze salate. E noi abbiamo pensato a una raccolta delle migliori ricette con l’uva, come per esempio un antipasto con il gorgonzola, un ripieno per l’arrosto di petto di pollo o come accompagnamento a un filetto di pesce. E naturalmente non possono mancare i dolci: concludiamo quindi con una schiacciata all’uva e una gustosa marmellata. 

Ricette con l’uva: acini di uva al gorgonzola

La parte più laboriosa di questa ricetta è sicuramente tagliare ogni acino a metà e privarlo dei semi, ma posso assicurarvi che il risultato sarà sorprendente. Preparate una crema di gorgonzola piccante lavorato con il mascarpone fino a renderla cremosa e decorate i chicchi aiutandovi con una sac à poche, poi uniteli due a due: stupirete i vostri ospiti con questo antipasto davvero originale. 

Cosa ti occorre

  • gorgonzola piccante
  • mascarpone
  • acini uva nera dolce

Tempo di preparazione:  25 minuti 

Vegano: NO

Vegetariano: SÌ

Gluten free: SÌ

Lactose free: NO

Petto di pollo ripieno con salsa di uva bianca

Vi abbiamo dato diverse ricette sfiziose per fare gli arrosti, ma questa volta vogliamo stupirvi lasciandovi una proposta che non ha niente da invidiare a manzo, vitella o maiale. Si tratta di un petto di pollo farcito e legato proprio come un arrosto e in cui il condimento finale viene arricchito con acini di uva messi a macerare. 

Cosa ti occorre

  • petto di pollo
  • prosciutto cotto
  • pane casereccio raffermo
  • Parmigiano Reggiano
  • prezzemolo
  • latte
  • vino bianco
  • uva 
  • Marsala
  • aglio
  • pinoli
  • salvia
  • rosmarino
  • peperoncino
  • olio d’oliva extra vergine
  • sale

Tempo di preparazione:  25 minuti 40 minuti di cottura

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: NO

Lactose free: NO

Filetto di pesce con mele e uva bianca

Solitamente, frutti come mele e uva vengono abbinati a carni grasse come quella di maiale. Ma stavolta vi proponiamo un accostamento molto più delicato: un filetto di pesce, a vostra scelta tra orata, spigola o altro tipo di vostro gradimento, leggermente infarinato e cotto in forno. Il pesce viene poi condito con la frutta fresca, fatta insaporire in una noce di burro. 

Cosa ti occorre

  • filetto di pesce a vostro piacimento
  • mele
  • uva bianca
  • zucchero di canna
  • brodo vegetale o di pesce
  • burro freddo
  • erba cipollina
  • olio d’oliva extra vergine
  • sale
  • pepe
  • farina bianca
  • limone

Tempo di preparazione:  25- 30 minuti 

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: NO

Lactose free: NO

Schiacciata con uva

Dolce tipico della Sicilia, in particolare della zona di Modica, che viene spesso preparato durante la vendemmia. Si tratta di una sorta di focaccia dolce, che viene messa a lievitare e poi stesa in teglia e condita con acini di uva fatti macerare un po’ con lo zucchero. Avete già l’acquolina in bocca, vero?

Cosa ti occorre

  • farina
  • lievito
  • zucchero
  • mosto cotto (facoltativo)
  • olio d’oliva extra vergine
  • uva da mosto (Nero d’Avola)

Tempo di preparazione:  1 ora 1 ora per la cottura

Vegano: SÌ

Vegetariano: SÌ

Gluten free: NO

Lactose free:

Un classico delle ricette con l’uva: la Marmellata

Settembre è il tempo delle conserve e in particolare delle marmellate e delle confetture. Certo, preparando  quella di uva il procedimento per privare gli acini dai semi è un po’ lungo, ma ne varrà sicuramente la pena. Basterà qualche cucchiaio di questa confettura, che potrete usare sia come prima colazione, sia per presentare in tavola un antipasto fantastico: provatela accanto a un piatto di formaggi!

Cosa ti occorre

  • uva da mosto
  • zucchero semolato

Tempo di preparazione:  45 minuti 25 minuti per la sterilizzazione

Vegano: SÌ

Vegetariano: SÌ

Gluten free: SÌ

Lactose free:

E voi, siete soliti utilizzare l’uva anche per piatti salati?

Di origini napoletane, è nata e vive a Roma.
In passato ha collaborato con vari settimanali, tra cui “Di più”; “Di piùTv Cucina”; “RadioCorriere Tv”; “Onda Tv”; “Messaggero Tv”. Oggi invece si dedica anima e corpo al suo blog, “Che cavolo cucino, oggi?”. Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane, “perché è un ricordo d’infanzia e perché”, dice, “quando aspettavo il mio bambino avevo sempre voglia di melanzane”. Nella sua cucina non possono mancare il pane (che prepara in casa) la frutta e il caffè, “perché altrimenti… il pasto non è finito”.