Reginette peperoni zucchine e carote

Crudaiola di peperoni zucchine e carote, la versione più colorata e saporita della tradizionale. Un piatto buonissimo, che davvero si cuoce in poco tempo (mentre cuoce la pasta), divertente e pieno di colori. La chiamiamo crudaiola perché come una crudaiola classica c’è un contrasto di consistenze e di cotture, ma alla fine è una rivisitazione. Scopriamo però come si cucina e quali sono gli ingredienti.

  • 2 Zucchine
  • 1 Carota
  • 1 Peperone
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 180 g Mezzi rigatoni
  • qualche foglia Menta
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione della nostra crudaiola fatta con peperoni zucchine e carote

E’ una preparazione molto veloce, non c’è molto da sporcare, ma ci sono un po’ di cosa da tagliare e assemblare. Possiamo quindi partire dai peperoni ( così, a caso). Prendiamo un tagliare, armiamoci di coltello e cominciamo a tagliare il peperone in maniera sottile. Facciamo poi la stessa cosa con le zucchine e poi con le carote. Munitevi di un coltello affilato. I peperoni li potrete tagliare a listarelle, le zucchine e le carote, invece, le taglierete prima a rondelle e poi di ogni rondella farete a metà. Prendiamo e mettiamo da parte.

A questo punto prendiamo la pentola e mettiamola sul fuoco, fiamma alta e saliamo l’acqua. Aspettiamo che raggiunga l’ebollizione e a questo punto caliamo la nostra pasta. Fatto questo un paio di minuti prima che la nostra pasta sia cotta aggiungiamo le nostre verdure. E’ una ricetta light, molto leggera, quindi non aggiungiamo olio, ma alcuni tipi di verdure come le zucchine un po’ vanno cotte.

Scoliamo quindi la nostra pasta con le verdure. Scoliamo bene e rimettiamo il contenuto nella pentola. Aggiungiamo quindi il mezzo bicchiere di latte un filo di olio a crudo ( il latte fungerà da collante). Mescoliamo e mettiamo qualche foglia di menta e se volete qualcuna di basilico. Un po’ di parmigiano e buon appetito. Diciamo che il latte funge da collante, ma se volete potete anche scolare la pasta e bloccare la cottura con acqua fredda. Condite con un filo di olio e parmigiano. Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Reginette peperoni zucchine e carote