Visite Articolo:
85

La Procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio con l’accusa di concorso in bancarotta fraudolenta per gli ex presidenti del Bari calcio, Cosmo Giancaspro e Gianluca Paparesta. Secondo gli inquirenti Paparesta e Giancaspro “avrebbero contribuito a causare il fallimento del Fc Bari 1908”. Un crac da 12 milioni di euro. Chiesto il rinvio a giudizio anche alla collaboratrice della società Anna Ilaria Giuliani.