Cous Cous di Verdure è un piatto unico e possiamo quasi dire istantaneo. Rispetto all’insalata di riso è molto più veloce e si può mangiare da subito senza far raffreddare, Ottimo per qualsiasi momento della giornata, anche solo se si ha un po’ di fame il pomeriggio, si può conservare in frigo per giorni. Va benissimo anche se lo si porta in spiaggia al posto del classico panino. Per questa ricetta Benedetta ha utilizzato le verdure di stagione

Il Cous cous di Benedetta prevede infatti zucchine e melanzane grigliate, peperoni sott’olio e pomodorini ciliegini ma la chef aggiunge anche lo zafferano e una scorza di limone grattugiata per renderlo ancora più saporito e leggermente speziato, una ricetta fresca e golosa proprio per l’estate. Se volete altre ricette di cous cous leggete qua. 

Cous cous di verdure, Ingredienti

  • 350 g cous cous istantaneo peso da crudo
  • 3 zucchine grigliate
  • 1 melanzana grigliata grande o due piccole
  • 200 g pomodorini
  • 200 g peperoni sott’olio
  • 100 g olive verdi
  • una bustina di zafferano
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.
  • menta q.b.
  • basilico q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 1 limone scorza grattugiata e il succo

Preparazione

Iniziamo con la preparazione del nostro cous cous istantaneo. Quindi facciamo bollire la giusta quantità di acqua, leggete bene la confezione perchè può variare da prodotto a prodotto, Generalmente è la stessa quantità del cous cous quindi per 350 grammi saranno 350 ml di acqua. Una volta portata a bollore spegnete il fuoco e versatela in una ciotola bella grande, aggiungete la bustina di zafferano, tre cucchiai di olio evo e sale a piacere. Quindi mescolate. Infine versate il cous cous e mescolate ancora. Coprite con un coperchio e lasciate riposare per 5 minuti fino a che il cous cous non si gonfi.

Una volta trascorso il tempo di riposo, dividete i chicchi di cous cous con una forchetta cercando di eliminare ogni possibile grumo. Aspettate quindi che il cous cous si raffreddi. A questo punto possiamo comporre la nostra ricetta. Aggiungete sempre nella ciotola le melanzane e le zucchine grigliate e tagliate a cubetti, le olive già private del nocciolo e tagliuzzate a pezzettini, i peperoni sott’olio anch’essi tagliati a listarelle, e infine i pomodorini tagliati a metà.

Ultimate la preparazione del piatto aggiungendo menta e basilico freschi spezzettati grossolanamente, un filo di olio extravergine di oliva, e la scorza grattugiata di un limone insieme al suo succo. Mescolate il tutto e lasciate riposare il nostro cous cous di verdure in frigo per almeno due ore in modo che si insaporisca per bene. Questa pietanza così preparata può essere conservata in frigo anche per 3/4 giorni senza che perda la sua bontà. Nel caso però consigliamo di aggiungere solo i pomodori ogni volta che vorrete consumarlo perchè sono gli unici che potrebbero inacidirsi. Per altre ricette estive di Fatto in casa da Benedetta leggete qua

cous cous con verdure