È impossibile resistere al cibo fritto, di qualsiasi genere, come le cotolette di maiale fritte, che piacciono a tutti, grandi e bambini!


Un classico tra i secondi di carne, semplice e sfizioso, con una crosticina croccante da aromatizzare a piacere, aggiungendo aromi e spezie alla panatura, per dare al piatto un tocco personale!

Le Cotolette di maiale fritte sono un piatto veloce e versatile, da consumare caldo e croccante per le cene in famiglia, a temperatura ambiente per il brunch della domenica, o nei primi pic-nic di primavera.

Se non si vuole friggere, per evitare l’odore o per una dieta leggera, anche con la cottura al forno formano una crosticina dorata e croccante, davvero saporita.

Cotolette di maiale fritte

Ingredienti per 4 porzioni

  • 8 fette di lonza di maiale alte un cm
  • farina q.b.
  • 2 uova
  • 200 g di pangrattato
  • mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva e/o olio di semi
  • due cucchiai di burro
  • sale e pepe

Cotolette di maiale fritte

Preparazione

Battete le fette di lonza di maiale con il batticarne, fino a che diventeranno sottilissime;


in una ciotola sbattete leggermente, con una forchetta, le uova intere con sale e pepe.

Versate in un vassoio il pangrattato, passate le fette di lonza di maiale prima nella farina, poi nell’uovo, infine nel pangrattato;


per una panatura più croccante, ripassate nuovamente le fettine nell’uovo e poi nel pangrattato, mentre per una panatura più saporita mischiate al pangrattato: 80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, un cucchiaino di prezzemolo fresco tritato.

In una padella scaldate l’olio con il burro, controllando la temperatura immergendo un pezzo di pane che dovrà formare intorno delle bollicine;


disponete le fettine impanate nella padella, friggendole dai due lati fino ad una doratura uniforme, con l’accortezza di sollevarle ogni tanto per far passare sotto l’olio.


Una volta fritte, adagiatele su fogli di carta assorbente per asciugarle dell’unto in eccesso.

Servite le cotolette di maiale fritte ancora calde, accompagnandole con insalata fresca e spicchi di limone.

Cottura al forno

Mettete le cotolette in una teglia rivestita con carta forno e spruzzatele con olio extravergine di oliva.


Cuocete le cotolette di maiale in forno già caldo a 200° per 15 minuti circa, fino a che si sarà formata una crosticina dorata in superficie.

Cotolette di maiale fritte

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it