Visite Articolo:
63

Coldiretti Basilicata, nel corso del proprio consiglio direttivo che si è svolto a Matera, ha nominato, con funzioni di direzione, il delegato confederale Paolo Giannini che subentra ad Aldo Mattia, dimessosi e nel frattempo candidato in Basilicata alle prossime elezioni politiche.

Il presidente Antonio Pessolani, nell’augurare un buon lavoro alla nuova direzione ha espresso il proprio apprezzamento certo che “si potrà proseguire nei percorsi e nelle strategie tracciate dall’organizzazione”. Giannini si avvarrà di Luca Celestino, nella sua veste di vice direttore regionale, per i compiti funzionali ed operativi che gli permetteranno di portare avanti una “continuità territoriale anche nelle interlocuzioni e nell’esecuzione delle progettualità ed iniziative avviate”.