Ciambotta cilentana, la ricetta degli antici. Il contorno “povero” ma estivo pieno di sapore: ecco come avere un piatto unico

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di melanzane
  • 300 gr di peperoni rossi e gialli
  • 300 gr di zucchine
  • 350 gr di patate
  • 300 gr di pomodori
  • ½ bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 50 gr di cacioricotta di capra
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
  • peperoncino fresco a piacere
  • origano a piacere
  • sale q.b.

Preparazione

Ricetta semplicissima, ci vorranno pochi minuti. Quindi prendiamo i nostri ortaggi e laviamoli bene. E’ tempo sia di melanzane che di peperoni che di zucchine: quindi avrete degli ortaggi ricchi di sapore e colore. Ora, una volta lavati peliamo le patate e tagliamole a cubetti non grandi. Tagliamo poi a tocchetti le melanzane ( devono essere come quelle a funghetto o un po’ più lunghe) e poi togliete i semi dai peperoni. Tagliamo a pezzi anche i peperoni. ( Abbiamo dato un’indicazione di come tagliarli, ma ovviamente la consistenza la decidete voi).

Prendiamo ora una grande padella e mettiamo dell’olio: lasciamo ora imbiondire l’aglio e la cipolla. Se vi piace aggiungiamo il peperoncino tagliato e pezzettini privo, però, dei semini. Ora unite le patate per prima cosa e facciamo cuocere. Dopo qualche minuti aggiungiamo sia i peperoni che le melanzane.

Dopo qualche minuti aggiungete i pomodori e facciamo cuocere per una quindicina di minuti. Mescolate di tanto in tanto delicatamente. Prima di spegnere il fuoco, salare a piacere, aggiungere un pizzico di origano e il cacioricotta cilentano. Far riposare una mezz’oretta prima di servire.