Un dolce buono e sano, da dispensa, ottimo sia a colazione che a merenda. Il ciambellone all’arancia è sicuramente un’ottima alternativa a tanti dolci ricchi di conservanti. Pronto in poco tempo lo si può anche accompagnare con della marmellata fatta in casa, per i più golosi, sorseggiando magari una tazza di latte caldo o anche un ottimo tè. Ricco di vitamine e antiossidanti, la ricetta che vi proponiamo è quella di Mamma Patricia. Andiamo a vedere la sua simpatica ricetta.

Leggi anche –> Mini hambuger innamorati, i piccoli bun senza carne che leggeri e gustosi

INGREDIENTI per una teglia da 22 cm del ciambellone all’arancia

  • 80 gr olio di semi di girasole
  • 1 buccia di arancia
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 200 gr farina
  • 120 gr yogurt bianco
  • 1 pizzico di sale
  • 15 gr lievito per dolci in polvere

PER LA DECORAZIONE del ciambellone all’arancia

  • 100 gr zucchero a verlo
  • acqua q.b.
  • succo di arancia
  • scorza di arancia q.b.

Per preparare il nostro ciambellone all’arancia dovrete per prima cosa montare uova e zucchero con la frusta. Una volta raggiunta la consistenza spumosa, unire lo yogurt e l’olio di semi di girasole. Quindi la scorza di arancia precedentemente grattugiata. Setacciare la farina e unirla lentamente al composto, continuando sempre a impastare. Unire quindi il lievito e il sale. Una volta pronto l’impasto, imburrare una teglia per ciambelle e versarlo al suo interno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Fare sempre prima la prova dello stuzzicadenti.

Leggi anche –> La Pasta e patate di Alessandro Borghese, Lo chef svela il segreto della tradizione napoletana: “Ecco cosa aggiungo per farla così cremosa”

Il vostro ciambellone dovrà risultare asciutto e morbido. Mentre aspettiamo che cuocia, possiamo passare alla preparazione della glassa che ci servirà per la decorazione. In una ciotola unire lo zucchero a velo, il succo di metà arancia e due cucchiai di acqua bollente. Mischiare il tutto con una frusta fino a ottenere una consistenza liscia. E’ possibile acquistare dei colorante per donarle il colore che si preferisce. Una volta che il ciambellone è pronto, lasciarlo raffreddare prima di guarnirlo con la glassa e con le scorzette di arancia che avete tenuto da parte. Ricetta e foto di Patricia Polidoro.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it