Cosa c’è di meglio di un abbraccio?Per ora ci accontentiamo preparare questa ciambella Abbraccio, per esprimere la nostra necessità di vicinanza fisica:due impasti di morbida pasta frolla, uno chiaro alla panna, e l’altro scuro al cacao, che si preparano divisi, ma dopo ricongiunti tra loro, come in un tenerissimo abbraccio di lieto fine.

Il sito del Mulino Bianco descrive così i biscotti “Gli Abbracci nascono dall’unione di una squisita e delicata pastafrolla alla panna, fatta di solo latte fresco italiano, con l’inconfondibile golosità del cacao.

Il piacere unico di due biscotti insieme!”;


sono oggetto della campagna di raccolta fondi con le confezioni speciali , dedicate a tutti gli infermieri d’Italia.

Il sito ci regala la ricetta per fare i biscotti Abbracci in casa, che noi abbiamo utilizzato per realizzare la nostra ciambella Abbraccio, soffice e golosa, dal sapore inconfondibile dei biscotti originali:

LEGGI ANCHE—> Gli arancini, La vera ricetta siciliana: “Ecco il segreto per una panatura perfetta e del riso che resta sempre compatto”

Leggi anche–> Moscardini in umido, il sapore del mare nel piatto: ecco il segreto della ricetta napoletana dello chef Canavacciuolo

Cosa serve per preparare la ciambella Abbraccio:

Per l’impasto alla panna

  • 250 g di farina 00;
  • 100 g di zucchero;
  • 50 g di burro;
  • 45 g di margarina;
  • 3 cucchiai di panna fresca;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1/2 bustina di lievito;
  • un pizzico di sale.

Per l’impasto al cacao

  • 250 g di farina 00;
  • 120 g di zucchero;
  • 40 g di margarina;
  • 60 g di burro;
  • 30 g di cacao in polvere;
  • 40 g di latte fresco;
  • 1 uovo;
  • 1/2 bustina di lievito;
  • un pizzico di sale.

ciambella Abbraccio

Come prepararli:

Per l’impasto alla panna lavorare la margarina, il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema ben montata. Aggiungere gli altri ingredienti lasciando per ultimi la farina e il lievito. Lavorare lentamente fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Per l’impasto al cacao lavorare la margarina, il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema ben omogenea.


Aggiungere gli altri ingredienti lasciando per ultimi la farina e il lievito.Lavorare lentamente fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Riempire metà della teglia per ciambella con l’impasto alla panna, e l’altra con quello al cacao, ed unirli sovrapponendoli leggermente.


Cuocere in forno a 180°C per 20-25 minuti, controllando la cottura con uno stecchino

ciambella Abbraccio

ricette dal blog Caos&Cucina