Visite Articolo:
282

Nei giorni scorsi, ad Irsina, è stato inaugurato l’asilo nido Chicco di Grano. Il nome, scelto dai cittadini con un sondaggio, rappresenta la tradizione di Irsina ed è un auspicio per il futuro della comunità.

L’asilo è il frutto di un impegno preciso dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Morea che ha ottenuto uno specifico finanziamento regionale per l’acquisto di arredi e per l’avvio della gestione e, con grande caparbietà e coraggio, ha stabilito tariffe vantaggiose per le famiglie.

Irsina, dice il Sindaco, aveva necessità di completare l’offerta formativa per i più piccoli. L’asilo nido è indispensabile per favorire la crescita e lo sviluppo dei più piccini e fornire alle famiglie un supporto importante. 

E le famiglie hanno risposto alla grande, visto che sono già occupati diciannove posti sui venti disponibili.

Per quest’anno educativo si tratta di una sperimentazione che dovrà fornire le indicazioni necessarie all’Amministrazione Comunale per un bando triennale. 

La gestione è stata affidata al Consorzio Città Essenziale che, attraverso la Coop L’Abbraccio, ha il compito di valorizzare la bella struttura. 

Per Irsina si tratta di una splendida novità. 

(Foto di Lorenzo Monteleone)