Carbonara di Carciofi di Benedetta, buonissimi. Il trucco: “Ecco cosa faccio prima di aggiungere le uova”. Chi lo dice che bisogna seguire le stesse regole ogni volta che si cucina? La tavola è anche estro, fantasia, cuore e testa: la conoscenza è sempre importate.

Questa volta la nostra Benedetta Rossi ci presenza la sua variazione di Carbonare: quella con i carciofi. E vediamo come la cucina e cosa usa per renderla cremosa e buonissima.

Ingredienti

  • 300 gr di carciofi
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 200 gr di pancetta a cubetti
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 320 gr di pasta ( paccheri o linguine o spaghetti)
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • sale q.b. per i carciofi e per il composto di uova
  • pepe q.b.

Preparazione

La ricetta è semplice e basta prestare attenzione al procedimento per avere un piatto buonissimo e unico.

Per prima cosa mettiamo l’acqua in una pentola e portiamo ad ebollizione per cuocere la pasta.

Mentre aspettiamo prendiamo una ciotola e tagliamo a fettine piccole i carciofi ( che abbiamo fatto pulire dal nostro fruttivendolo di fiducia o abbiamo pulito noi se siamo bravi).

In una padella versiamo dell’olio extra vergine di Oliva e facciamo rosolare la pancetta. E’ vero che il procedimento prevede il guanciale e il soffritto senza olio, ma la nostra Benedetta ci dice di seguire i suoi passi e noi li seguiamo ( e poi in cucina non c’è un ricettario unico da seguire, a noi piace fare le cose anche in maniera semplice).

Una volta rosolata la pancetta, aggiungiamo in padella i carciofi e mescoliamo. Sfumiamo col vino bianco e poi aggiustiamo di sale.

Aggiungiamo l’acqua che sta per bollire in pentola e lasciamo cuocere per una decina di minuti il tutto facendo attenzione a non far attaccare il condimento, quindi di tanto in tanto dobbiamo mescolare.

Nel frattempo buttiamo la pasta, dopo aver salato l’acqua. In una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo il pecorino grattugiato e anche un po’ di sale e pepe. Sbattiamo bene con una forchetta.

Scoliamo la pasta al dente direttamente in padella, e mescoliamo bene con il condimento. A fuoco spento, lasciano freddare per un paio di minuti, aggiungiamo il composto di uova e mescoliamo. Serviamo la nostra carbonara di carciofi bella fumante!

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook  di PiuRicette.it