Caponatina siciliana, la ricetta tradizionale al sapore d’estate. I trucchi della nonna. Un contorno estivo e buonissimo. Può essere considerato anche un piatto unico, dato che pucciando tanto pane dentro può davvero essere un ottimo secondo. Andiamo quindi a vedere come si prepara e quali sono gli ingredienti.

Ingredienti per 6 persone della caponatina siciliana

  • Melenzane di tipo lunga e viola 1 Kg.
  • Sedano 3 coste
  • Cipolle 3 medie
  • Olive verdi snocciolate 100 gr
  • Capperi dissalati 50 gr.
  • Pinoli 30 gr.
  • Salsa di pomodoro q.b.
  • Zucchero 60 gr.
  • Aceto di vino bianco Mezzo bicchiere
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

La prima cosa da fare sarà quella di tagliare le melanzane a dadini. Inutile tagliarle e poi asciugarle, siamo in un periodo ottimo per le melanzane ( non contengono molta acqua e possiamo friggerle normalmente conservando un polpa consistente). Fatto questo mettiamo su una padella, abbondante olio e cominciamo a friggerle ( l’olio dovrà essere molto caldo, circa 170 gradi, e non aggiungetene tante in un sol colpo, altrimenti la temperatura si abbasserà).

In un tegame mettete  il sedano e la cipolla a pezzetti. Aggiungete poi il sugo di pomodoro ( magari potrete usare quelle bottiglie artigiani che trovate nei negozi di ortofrutta, se poi non l’avete andrà bene qualsiasi bottiglia di pomodoro). Aggiungete quindi le olive, i capperi e abbondante olio di olio. Accendete la fiamma e fate andare a fuoco lento in maniera che tutti i succhi cuociano.

Dopo alcuni minuti, quando il pomodoro sarà un po’ cotto, aggiungete le melanzane e continuate a cuocere a fuoco lento. Girate molto delicatamente. Se lo vedete troppo secco aggiungete acqua. A fine cottura aggiungete lo zucchero e l’aceto per creare l’agrodolce. Non dimenticate di aggiungere a freddo delle foglie di sedano e basilico.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it