Pomodoro, mozzarella, carne, pasta fresca. Non è la lista per la spesa, ma quella degli ingredienti che rendono i cannelloni alla Sorrentina un piatto speciale. Non manca nulla: carboidrati proteine e verdure in un mix che è anche una esplosione di bontà. Questi sono i prodotti principali delle terre nostre terre, quei prodotto che ci rendono famosi in tutto il mondo per la prelibatezza delle nostre ricette. Regnanti e Presidenti e ministri non potrebbero voltare la faccia davanti all’odore e al sapore emanato da questa pasta, di cui adesso vi andremo a raccontare la ricetta da seguire passo dopo passo.

Cannelloni alla Sorrentina, Ingredienti

  • misto di macinato di manzo e maiale 350 g
  • salsa di pomodoro 350 g
  • ricotta 350 g
  • mozzarella 150 g
  • parmigiano reggiano 100 g
  • vino bianco secco 70 g
  • concentrato di pomodoro 50 g
  • sfoglie di pasta fresca 8
  • cipolla 1
  • basilico
  • burro
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione

Per cucinare i vostri cannelloni alla Sorrentina dovete cominciare dalla preparazione della carne. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con dell’olio extravergine d’oliva. Una volta dorata, aggiungete il macinato di manzo e maiale e fatelo rosolare. Quindi, versate in padella il vino bianco. Quando tutta la parte alcolica sarà evaporata, potete aggiungere il concentrato di pomodoro e il basilico.

Salate e pepate e fate cuocere con qualche mestolo di acqua per 40 minuti. Trascorso il tempo necessario, frullate la carne e aggiungete gli altri ingredienti. Amalgamate insieme il ragù frullato, la ricotta e 70 grammi di parmigiano. Una volta che l’impasto è omogeneo potete trasportarlo in una tasca da pasticciere. Intanto, avete messo sul fuoco l’acqua salata per la pasta.

Fate  scottare le sfoglie per pochi secondi e subito dopo immergetele in una ciotola con acqua e ghiaccio. Lasciatele asciugare su un telo, e imbottitele con il composto di ragù e ricotta. Chiudete i cannelloni arrotolando dal lato più corto. Imburrate la teglia da forno, stendete un velo di passata di pomodoro e disponete i cannelloni. Ricoprite con la salsa, la mozzarella a tocchetti, il restante parmigiano. Devono cuocere per 20 minuti a 180°.

Leggi anche: Cannelloni ripieni per il pranzo di Natale. Facilissimi e golosi con i trucchi di Benedetta Rossi

cannelloni alla sorrentina cannavacciuolo