Can Yaman
Can Yaman
Can Yaman
Can Yaman

Can Yaman è l’attore del momento. Ma chi fosse prima di arrivare in Italia, prima di essere scelto da Ferzan Ozpetek per recitare al fianco di Claudia Gerini, in uno spot d’autore, non è cosa altrettanto nota. Yaman, trentunenne originario di Istanbul, avrebbe dovuto seguire le orme paterne, lavorare come avvocato. Per qualche tempo, ci ha provato. Ha completato gli studi in Legge, bazzicato i tribunali. Poi, però, più forte è risuonata la chiamata all’arte. Yaman, che la Lux Vide avrebbe pagato un milione di euro per interpretare Sandokan nel reboot di prossima fattura, si è dato alla recitazione. E, in Turchia, è stato scelto come protagonista di DayDreamer.

La serie, che Mediaset ha trasmesso nel daytime di Canale5, ha avuto un successo inaspettato. Un pubblico tanto vasto da convincere il Biscione a promuoverla in prima serata. DayDreamer è diventato un piccolo cult, e così Yaman, che gossip vorrebbe come nuovo, e segretissimo fidanzato di Diletta Leotta.

Nelle indagini social, condotte da quelle che Yaman ama definire «le mie ragazze», è stato appurato come i due abbiano soggiornato nello stesso albergo. Misteriosi mazzi di fiori, allora, sono stati recapitati alla Leotta, che, però, come Yaman, non ha mai voluto commentare le indiscrezioni circolate. Nessuna foto è stata scattata alla presunta coppia, nessuna conferma è arrivata via Instagram. Can Yaman e Diletta Leotta sono rimasti vincolati ad un condizionale eterno. Avrebbero, vorrebbero, potrebbero, ma nulla più. Perché, ufficialmente, Yaman non ha mai parlato di una fidanzata, cosa, questa, che fa ben sperare «le ragazze».

Le fan dell’attore turco, di cui Yaman giura leggere ogni biglietto e consumare ogni regalo, hanno trovato sollievo nel silenzio del proprio beniamino. Che, online, è diventato una vera e propria icona. Can Yaman, di cui è noto il buon cuore e la frequente attività di beneficenza a favore di animali, bambini, famiglie in difficoltà e malati, è diventato il riferimento (estetico e perciò attoriale) di questo primo 2021. Chiacchierato, conteso dalle case di produzione e dai marchi che lo vorrebbero come testimonial, è il nuovo re Mida dello spettacolo italiano.

LEGGI ANCHE

Can Yaman sarà Sandokan (insieme a Luca Argentero)

LEGGI ANCHE

Can Yaman, da avvocato fiscalista a sex symbol da soap