Cameron, il figlio ribelle di Michael Douglas che dopo il carcere torna a vivere

Spread the love

Cameron Douglas è nato il 13 dicembre 1978. Cameron Douglas è rinato il 1 agosto 2016. Before and after (con sette anni di limbo). Perché il figlio maggiore di Michael Douglas(nato dal suo primo matrimonio con Diandra Luker finito nel 2000, ndr) e nipote del leggendario Kirk Douglas, ha vissuto due vite diametralmente opposte ma allo stesso modo legate a doppio filo, perché molto probabilmente senza la prima non sarebbe arrivata la seconda, parola di papà Michael. “Penso che il carcere sia stata una benedizione per lui”, ha detto al New York Post nel pieno del ciclone mediatico, “senza quella condanna magari a quest’ora sarebbe già morto, qualcuno avrebbe potuto ucciderlo. Penso che così gli sia stata data l’occasione per cominciare una nuova vita”. La (prima) vita del giovane Cameron era sopra le righe: notti brave, compagnie sbagliate, tatuaggi e infiniti gesti di ribellione rivolti alla famiglia, una delle più importanti e blasonate di Hollywood, il tutto intervallato da qualche lavoretto davanti alla cinepresa più per hobby che per altro (è apparso in quattro film, Mr. Nice Guy, Vizio di famiglia con Michael e Kris, Adam & Eve e Loaded).

fonte:
https://www.elle.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.