Sicuramente un piatto dal sapore estivo, gustosi, semplici e veloci da cucinare. Il tempo più lungo lo impiegherete per arrostire i peperoni, operazione che potrete eseguire con largo anticipo. Un piatto da preparare per una cena con amici, per servire un primo piatto unico nel suo genere, il successo sarà assicurato. Per questa preparazione ho scelto come formato di pasta la calamarata, ma ovviamente potete sostituirla con il formato che preferite.

Ingredienti:

  • 320 gr di pasta tipo calamarata
  • 2 peperoni grandi (del colore che preferite)
  • Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico
  • Olio evo
  • 10 Gherigli di noce
  • Sale
  • prezzemolo

Procedimento:

Per preparare la calamarata con la crema di peperoni e noci, iniziate ad arrostire i peperoni. Fateli intiepidire, pelateli e metteteli nel boccale del mixer, insieme alle foglioline di basilico, un paio di cucchiai di olio evo, un pezzetto d’aglio e sei gherigli di noce. Azionate le lame del mixer e frullate tutto insieme, fino ad ottenere una crema densa ed omogenea, regolate di sale. Tritate i gherigli di noce rimanenti, che serviranno per completare il piatto. Cuocete la calamarata in abbondante acqua salata, colatela al dente in una capiente ciotola, unite la crema di peperoni, qualche cucchiaio d’acqua di cottura, mescolate bene fino ad ottenere un sughetto cremoso. Impiattate, completando con le noci e il prezzemolo tritato, servite e gustate.