Bombette filanti prosciutto e formaggio: impossibile resistere e non mangiarle. Una tira l’altra

Ingredienti delle Bombette filanti prosciutto e formaggio

  • bombette prosciutto e provolone
  • 500 gr farina 00
  • 200 ml acqua
  • 50 gr strutto oppure
  • 50 ml olio d’oliva
  • 10 gr sale
  • 50 gr zucchero
  • 25 gr lievito di birra
  • 250 gr salame a dadini o prosciutto cotto
  • 250 gr provolone a dadini

Preparazione

La prima cosa da fare è prendere una prendere una ciotola ( o anche un bicchiere) e sciogliere il lievito nell’acqua. Lo potete fare energicamente con le dita per fare prima oppure un cucchiaio o una forchetta. Se avete una planetaria potete mettere tutti gli ingredienti all’interno e cominciare ad impastare a velocità 2. Se non l’avete mettere tutti gli ingredienti all’interno cominciando dalle polveri e impastate prima come un cucchiaio poi a meno sempre in senso orario, antiorario e pugni. Il tempo lo deciderete voi, dato che l’impasto dovrò risultare liscio ed omogeneo.

Lasciate quindi nella ciotola, coprite con un panno umido ( basta bagnarlo e poi strizzarlo benissimo) e lo lasciate riposare per circa 2 o 3 ore. Vi accorgerete quando sarà pronto dalla lievitazione raddoppiata. Fatto questo passiamo alla creazione delle palline. Bagnate le mani, rendetele umide. Staccate dei pezzi di impasto e schiacciate, inserite prosciutto e provolone e poi formate delle palline.

A questo punto prendete una pentolina e inserite tanto olio. Una ad una immergete le palline e friggetele fino a quanto il colore sarò dorato o abbronzato. L’importante, per avere una cottura omogenea, è che le palline stesse saranno completamente immerse nell’olio. Un consigliamo che diamo è che queste prelibatezze possono essere farcite in ogni modo. Friarielli napoletani, melanzane a funghetto, formaggio, salame e prosciutto. Anche mozzarella, ma sempre del giorno prima o messa a seccare nel frigorifero.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it