Gustosissimi bocconcini di pollo con asparagi, spezie e curcuma: saporiti e leggermente piccanti! Un secondo di carne, leggero ma appetitoso: i bocconcini di pollo speziati con asparagi sono semplici da preparare con una veloce la cottura in padella, senza infarinatura, che li rende più sani e leggeri.

I Bocconcini di pollo speziati con asparagi, si preparano con petto di pollo a cubetti, insaporito da spezie profumate come la curcuma, che dona un tocco di colore solare e di profumo in più: il tutto esaltato dal sapore intenso degli asparagi verdi. Un piatto dal sapore etnico, ideale da preparare quando si ha poco tempo, ma senza rinunciare al gusto;


ideale per un pranzo o una cena diversa dal solito, per gli amanti dei sapori con carattere.

Potete sostituire il petto di pollo con la fesa di tacchino, oppure utilizzare altre parti del pollo, o avanzi di pollo lesso o arrosto; inoltre largo alla fantasia: ogni volta potete gustare un piatto diverso, basta aggiungere o togliere aromi, variare il tipo di spezie e la loro quantità, per renderli ancora più invitanti e appetitosi Vediamo la ricetta.

Bocconcini di pollo speziati

Ingredienti per 4 porzioni

  • 500 g di petto di pollo fresco, oppure avanzato lessato o arrosto
  • 500 g di asparagi
  • un cucchiaino di: aglio in polvere – curry – zenzero – paprika piccante – curcuma
  • olio extravergine d’oliva
  • una cipolla
  • succo di un limone
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un rametto di timo
  • poco sale
  • pepe macinato
  • pepe rosa

A piacere

  • un cucchiaio di salsa barbecue
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • altre spezie a scelta

Procedimento

Pulite gli asparagi eliminando la parte di gambo più dura, lavateli e tagliateli a rondelle, lasciando intere le punte;


tritate la cipolla e fatene soffriggere metà in un tegame con un filo d’olio;


unite gli asparagi, aggiungete mezzo bicchiere di acqua, sale, e fate cuocere per 10, mescolando di tanto in tanto, fino a che saranno teneri: togliete dal tegame e metteteli da parte.

Lavate il petto di pollo sotto l’acqua corrente, e tagliatelo a cubetti;


nella stessa padella di cottura degli asparagi, fate imbiondire l’altra metà di cipolla con un filo d’olio;


aggiungete i cubetti di pollo, lasciateli rosolare bene su tutti i lati girandoli spesso;


sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare a fiamma alta.

Aggiungete mezzo bicchiere di acqua tiepida e lasciate cuocere 10 minuti: saltate questo passaggio se utilizzate petto di pollo già cotto lessato o arrosto;


abbassate la fiamma ed aggiungete le spezie e gli aromi, sale e pepe, e la curcuma sciolta in poca acqua calda, gli asparagi e il timo, e lasciate cuocere per altri 5 minuti girando spesso per insaporire la carne.

A cottura ultimata, spegnete, irrorate con il succo di limone, mescolate e trasferite su un piatto da portata;


servite i bocconcini di pollo speziati con asparagi, ben caldi, decorati con qualche altra foglia di timo e pepe rosa, accompagnati da una fragrante insalata, una crema allo yogurt greco, o da riso basmati lesso.

ricette dal blog Caos&Cucina