Visite Articolo:
32

Nel campionato di basket di C Silver, domenica prossima, h.18, la  Virtus Matera sarà impegnata sul campo della scuola di basket Lecce, appaiata a pari punti dei materani, con una partita un più per il team salentino, mentre i lucani hanno dovuto effettuare il turno di riposo alla prima giornata per il ritiro della Cestistica Ostuni.

Domenica scorsa è arrivato la prima vittoria casalinga in C Silver contro Brindisi, buona partita dei materani che hanno sempre dominato, tranne nel secondo quarto quando gli ospiti segnavano dovunque. Ma alla lunga i padroni di casa sono tornati in partita chiudendola di più quindici.

La Virtus Matera rispetto alla scorsa stagione ha cambiato molto, ma ha tenuto il nucleo fisso dei materani, tutti provenienti dal loro vivaio ai quali ha aggiunto giocatori esperti, tra questi troviamo Franco Migliori, giocatori esperto con i trascorsi in A2 e serie B, un lusso dunque per questa serie, a lui si aggiungono due lettoni, Staselis e Benavicius, ottimi giocatori per la categoria insieme a Clemente l’anno scorso in C Gold. A questi si aggiungono un gruppo di giovani di buona prospettiva guidati anche quest’anno da coach Antonio Conterosito.

A questo si aggiunge l’entusiasmo di un giovane presidente, Eustachio Papapietro, un imprenditore della città dei Sassi che ha deciso di investire ancora nella sua città e in questo sport, da molti anni lo fa ma dallo scorso anno in materia più prepotente per riportare la città nel basket che conta. Dunque appuntamento a Lecce per la quarta giornata per prendere la terza vittoria consecutiva e lanciarla nei primi posti che per la prossima stagione vuol dire C unica per la via della riforma del campionato.

                                                                                                                                                                        Emanuele Di Lecce