Visite Articolo:
117

“La notizia data dal ministro Lollobrigida circa l’approvazione da parte del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria di una delibera che investe sulla ricerca per comprendere i reali effetti dei prodotti realizzati in laboratorio va nella giusta direzione, anche perchè le oltre 200 mila le firme raccolte dalla Coldiretti nel giro di poche settimane su tutto il territorio nazionale contro il cibo sintetico confermano quanto la questione sia sentita dai consumatori”. Lo ha detto il deputato di Fratelli d’Italia, Aldo Mattia, partecipando a Roma al XX Forum della Coldiretti, al quale è intervenuto il ministro dell’Agricoltura e Sovranità alimentare Francesco Lollobrigida . “Altro aspetto ribadito da ministro è stato quello di aver inserito nella manovra di bilancio un fondo per la sovranità alimentare che punti a rafforzare il sistema agricolo e agroalimentare nazionale, anche attraverso interventi finalizzati alla tutela e alla valorizzazione del cibo italiano di qualità, alla riduzione del costi di produzione per le imprese agricole, al sostegno delle filiere agricole, alla gestione delle crisi di mercato garantendo la sicurezza delle scorte e degli approvvigionamenti alimentari” ha concluso Mattia.