Visite Articolo:
83

“La costituzione di reti di impresa del comparto turistico, per la promozione e commercializzazione del settore, anche a livello internazionale. E’ uno degli obiettivi del programma di governo dell’Italia del centrodestra che punta al sostegno al settore dello spettacolo e a incentivi per l’organizzazione di eventi a livello nazionale e internazionali. In Basilicata, ad esempio sulla scia di quanto fatto per Matera 2019, bisognerà puntare alla tutela e alla promozione del patrimonio culturale, artistico, archeologico, materiale e immateriale, e valorizzazione delle professionalità culturali di altri centri che costituiscono il volano economico e identitario della nostra regione”. Lo dichiara Aldo Mattia, candidato di Fratelli d’Italia alla Camera dei Deputati alle elezioni del 25 settembre, al collegio plurinominale della Basilicata. “Allo stesso tempo bisognerà puntare alla valorizzazione e alla promozione di un’offerta turistica diversificata – continua Mattia – al supporto alla digitalizzazione dell’intera filiera del settore turistico e della cultura ed infine, problema non di poco conto, al contrasto all’esercizio abusivo delle professioni e delle attività del turismo e della cultura. Noi siamo pronti ad affrontare e vincere la sfida”.