Dall’11 al 18 gennaio 2021, sul sito https://www.ebay.it/b/AD-Fatto-A-Mano/bn_7117616203 38 pezzi di design delle più grandi aziende del Made in Italy saranno battute all’asta su eBay. I fondi raccolti saranno destinati all’Istituto Marangoni Milano Design.

Da Gaetano Pesce a Tobia Scarpa, da Gio Ponti a Paolo Venini: 38 pezzi firmati dai protagonisti della storia del design, donati dalle più grandi aziende del Made in Italy e messi all’asta su eBay.it per dare un contributo a chi vuole tramandare la tradizione italiana del «saper fare»: l’iniziativa è del mensile AD, che ha integralmente dedicato l’edizione di novembre al «fatto a mano», come recita il titolo della copertina curata da Martino Gamper, designer-artigiano di fama internazionale, autore anche della «sciarpa architettonica» che accompagna il magazine in una preziosa edizione limitata.

Il numero ha raccontato l’evoluzione dell’alto artigianato nell’era tecnologica, e i suoi punti di intersezione con il mondo digitale. Oltre a passare in rassegna le più interessanti realtà artigianali, si è concentrato sui prodotti ad alto tasso di «fatto a mano» delle grandi aziende del design. Proprio come i 38 che, donati dalle rispettive aziende, andranno all’asta su eBay dall’11 al 18 gennaio: il ricavato servirà a finanziare uno speciale workshop aperto agli studenti e agli alumni di Istituto Marangoni Milano Design, che nel 2021 potranno presentare progetti di artigianato sostenibile e vedere fisicamente realizzati i prototipi di maggior potenziale.

Questa iniziativa si inserisce nella più ampia strategia di eBay a supporto delle eccellenze italiane e delle aziende del nostro territorio. Da sempre partner delle PMI, eBay è stata infatti al loro fianco in questo anno particolarmente sfidante, promuovendo il commercio online come strumento che può affiancarsi, ora più che mai, alla dimensione fisica e offrire nuove opportunità alle imprese locali. Oltre a progetti di formazione insieme a Confcommercio e alle Camere di Commercio, è stato recentemente lanciato un progetto eBay-Confcommercio per i Borghi italiani, con l’obiettivo di portare online le aziende dei piccoli borghi, aiutandole ad aprirsi a un bacino di oltre 183 milioni di


acquirenti attivi a livello globale su eBay e far conoscere le tradizioni che i loro territori custodiscono.